Yauheni Zhavarankau intervista in esclusiva scopriamo chi è

Diamo il benvenuto a Yauheni Zhavarankau su musicisti emergenti.

Sono nato in Bielorussia a Mogilev 19 novembre 1993.nel età di 6 anni sono capitato nella casa di prima accoglienza per I bambini orfani,mamma era in carcere,mio padre non me lo ricordo,poi sono stato a casa con mia madre per 2 anni,poiche da 8 fino 12 anni ho cambiato 3 orfanotrofi,contemporaneamente venivo ospitato in una famiglia in Italia con quale trascorrevo I soggiorni invernali ed estivi.
A 12 anni sono stato ammesso nella scuola dei cadetti orfani nella quale ho ottenuto il diploma di scuola superiore.a 18 anni ho iniziato la scuola alberghiera a Fiuggi finita con il successo e votazione finale 84/100 nel 2015
Oggi vivo a Mogilev e lavoro come pizzaiolo e sushista presso un locale della città.
Con la paga mensile 220 euro per 15gg lavorativi con turni da 12 ore,quindi sviluppare la musica è complicato.

Iniziamo subito con le domande.

Parlaci un pò di te. Quando hai iniziato a fare musica?

Mi chiamo Yauheni,in italiano si tradurrebbe come Eugenio.La prima canzone intitolata “Kadetskaya Shkola” l ho scritta a 17 anni,ed e stata dedicata alla scuola dei cadetti orfani situata a Mogilev,Bielorussia.Poi sono usciti I brani lirici “Online” “Cold Smoke” “New Life” in lingua russa che insieme agli altri 7 brani hanno composto il mio primo mixtape Nostalgia Prima e Dopo.

Quali argomenti tratti nei tuoi testi?

Mbhe…direi di vario genere.Argomento sul amore è il piu diffuso ma anche il piú complicato, poiche miei testi affrontano anche I momenti di sofferenza vissuta.
Argomenti politici non li affronto perche a dir vero non sono capace.
Famiglia e amicizia…cosa dire…ho tentato ma non ho portato a termine nessuno dei testi.
Ultimamente non ho un argomento ben preciso in quello che scrivo,perche sono appunti scritti nei vari stati d’animo e poi uniti in un unico testo.

Quanto tempo occupa la musica nella tua vita?

…Da quando mi sveglio fino a quando non mi metto a dormire,a casa e fuori,al lavoro,in compania…direi sempre…

Raccontaci il ricordo più bello della tua carriera

…quando insieme agli altri miei 3 amici ci siamo iscritti ad un concerto di Artisti Emergenti,poiche abbiamo comprato I biglietti per l autobus e ci siamo fatti piu di 600 km per partecipare.Era organizzato dalle strutture regionali e sponsorizzato da una banca nazionale.L incasso è stato donato ai orfanotrofi e case di prima accoglienza.
Abbiamo avuto l occasione di dialogare con gli altri artisti di varie citta e regioni.
Dopo il concerto ci siamo riuniti tutti in una casa dove passavamo una serata after.
Tale divertimento hanno interrotto le forze d ordine per il casino,poiche gentili gentili ci hanno accompagnato alla stazione ferroviaria.mbhe..cosa aggiungere…random.

Che rapporto hai con i social network? Come possono rimanere in contatto i tuoi fan con te?

Ho la paggina ufficiale su FB dove pubblico I miei video e I pensieri.

Progetti per il futuro?

Si,ne ho un paio…vorrei completare il mixtape in italiano DualVision
Raggiungere il 21% nella carriera di manager consulente entro il 2020
Aprire lo studio di registrazione e formare un’etichetta indipendente.

Ecco come contattare Yauheni Zhavarankau
Email ufficiale: gzsoundation@gmail.com
Facebook: https://www.facebook.com/Rapgameonlyforme/

Ringraziamo Yauheni Zhavarankau per l’intervista.

Guarda la Classifica dei Musicisti Emergernti

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here