Stefano Molinari intervista in esclusiva scopriamo chi è

Diamo il benvenuto a Stefano Molinari su musicisti emergenti.

Stefano Molinari nasce a Gaeta nel 1996 e vive a Formia, in provincia di Latina.
Entra a 16 anni nell’entourage della cantante italiana Lina Senese con cui si esibirà in diverse occasioni. Poco dopo Stefano sarà ospite a Burgas (Bulgaria), per celebrare, con uno spettacolo, la cultura italiana nel mondo. Nello stesso anno Radio Italia pubblica, sul suo sito, il primo inedito scritto e composto interamente da lui. Partecipa ai casting di Amici e XFactor, ma nel frattempo continua a occuparsi del panorama musicale internazionale, partecipando nel 2014 all’ – International pop music contest “Silver Yantra” – presso Veliko Tarnovo, rappresentando l’Italia e vincendo il primo posto per la migliore esibizione in lingua straniera, aggiundicandosi così la partecipazione al contest “Bled Golden Microphone” tenutosi in Slovenia.
Nel 2016, Stefano incide il suo primo album, dal titolo “OFF KEY”.

Iniziamo subito con le domande.

Parlaci un pò di te. Quando hai iniziato a fare musica?

Ho iniziato a fare musica a 15 anni. Suonavo il pianoforte, non era nemmeno nei miei programmi cantare. Io ed il canto abbiamo una relazione complicata da qualche anno. Spesso l’ho tradito con altri interessi, ma poi ritorno sempre a lui, perchè cantare è ciò che so fare meglio. O forse no…

Quali argomenti tratti nei tuoi testi?

Ho iniziato a scrivere canzoni relativamente presto. Un bisogno costante nel tempo, quello di comunicare attraverso la musica, che mi ha sempre permesso di tirare fuori l’universo inespresso di pensieri. Quando sono in guerra col mondo, quando combatto contro me stesso, io scrivo.
Per prendermi la rivincita sulle parole.
Per raccontare come sarebbe andata se avessi scelto quelle giuste.
I miei testi parlano di me.

Quanto tempo occupa la musica nella tua vita?

Troppo. Sono un universitario anche io, ma la musica, rispetto ad interessi diversi, riempie ogni secondo della giornata. Quando fai musica perdi completamente la nozione di tempo, e non esiste un’unità di misura per quantificare la sua presenza invasiva durante la giornata.
E’ una costante sempre presente, che si affaccia alla vita appena cuore e testa comunicano. E’ lì che sta la musica: a metà strada fra il cervello ed il cuore.

Raccontaci il ricordo più bello della tua carriera

Una serie di concerti all’estero, un album in vendita su tutte le piattaforme digitali e un live show che da due anni mi porta grandi soddisfazioni.
Non ci sono ricordi migliori, ci sono semplicemente esperienze diverse.
Si può dire, forse, che non sappia cantare, ma non che non abbia cantato.

Che rapporto hai con i social network? Come possono rimanere in contatto i tuoi fan con te?

Premesso che non ho Fan Club, solo persone che mi seguono e supportano. Penso che l’aiuto dei ‘social’ sia preziosissimo, anche solo per far arrivare la tua musica nelle cuffiette di più persone.
Grazie ai social posso pubblicizzare i miei eventi, e rendere partecipi le persone che mi seguono su cosa bolle in pentola o sui miei prossimi progetti.

Progetti per il futuro?

A breve il video del mio primo inedito estratto dal disco “OFF KEY”.
Dopo la pubblicazione dell’album, e del primo singolo estratto “Clown”, ho lasciato che la vita prendesse il sopravvento. Ho tralasciato i progetti musicali che mi ero preposto, per riuscire a fare qualcosa di molto più personale.
Con l’aiuto di Riccardo La Valle alle riprese del video di “Take me to church”, sono riuscito a ristabilire un contatto con le persone, ma soprattutto con una parte di me, decisamente più profonda e totalmente inespressa. Ho iniziato a scrivere il mio secondo progetto musicale, e si tratta principalmente di canzoni scritte e prodotte interamente da me.
“Cemento”, il prossimo singolo con video in uscita prima dell’estate, sarà un ponte fra il passato ed il futuro, ormai così prossimo. Un pezzo inedito scritto e composto da me, inserito in OFF KEY, ma che anticipa un album inedito del tutto intimo e personale.

Ecco come contattare Stefano Molinari

Sito web ufficiale: https://stefanomolinariofficial.wordpress.com/
Email ufficiale: infostefanomolinari@gmail.com
Facebook: https://www.facebook.com/stefanomolinarimusic/
Instagram: https://www.instagram.com/ilmolinari/

Ringraziamo Stefano Molinari per l’intervista.

Guarda la Classifica dei Musicisti Emergernti

CONDIVIDI

1 commento

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here