Roberto Bonaldo intervista in esclusiva scopriamo chi è

Diamo il benvenuto a Roberto Bonaldo su musicisti emergenti.

nato a Venezia 1973 ora vivo a Padova

Iniziamo subito con le domande.

Parlaci un pò di te. Quando hai iniziato a fare musica?

Nato nel 1973 a Venezia ,a partire dal 1987 ho cominciato a suonare la chitarra con un gruppo di coetanei in un garage,come si usava fare negli anni ’80.A partire dagli anni ’90 ,affascinato dalla musica reggae ,ho cominciato a suonare con gruppi del genere, a partire dai Rasta e Basta( band Veneziana da me fondata in collaborazione con il bassista Giorgio Ciatara e il batterista Andrea Scarpa),per poi passare con i Mixtury di Mestre e nel 2009 insieme agli ONE con i quali ho partecipato alla registrazione del cd”DESIRE” e grazie ai quali ho avuto la possibilita’ di solcare parecchi palchi tra cui il main stage del 15° Sun Splash (prestigioso festival reggae).Dopo una lunga pausa,nel 2015 ho deciso di dare vita al progetto R.EBE.L. Productions componendo e arrangiando basi reggae alla ricerca di collaborazioni esterne con altri artisti basato sul libero scambio di file musucali.

Quali argomenti tratti nei tuoi testi?

Io mi intaresso principalmente delle basi musicali ,per i testi ci pensano i vari cantanti con cui collaboro ,principalmente Riccardo (Mud) Peruffo con il quale ho completato cinque brani inediti .Comunque sono testi inerenti con la filosofia Rasta.

Quanto tempo occupa la musica nella tua vita?

Purtroppo poco non essendo la mia professione.

Raccontaci il ricordo più bello della tua carriera

Il ricordo piu’ bello della mia carriera e’ stato sicuramente la partecipazione al 15° Sun Splash conl gli ONE.

Che rapporto hai con i social network? Come possono rimanere in contatto i tuoi fan con te?

gli uso frequentemente ma principalmente per promuovere il mio progetto.Sono su FB come REBEL Productions
https://www.facebook.com/rebelreggaeproductions/?ref=aymt_homepage_panel
Twitter :R.E.BE.L.productions@BonaldoRoberto
Instagram :r.e.be.l._prodoctions
youtube:R.E.BE.L.

Progetti per il futuro?

Riuscire a incidere un disco di almeno 12 tracce inedite per poi portare Live il progetto R.E.BE.L. Productions

Ecco come contattare Roberto Bonaldo
Email ufficiale: bonaldo471@gmail.com

Ringraziamo Roberto Bonaldo per l’intervista.

Guarda la Classifica dei Musicisti Emergernti

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here