Massimo Amighetti intervista in esclusiva scopriamo chi è

Diamo il benvenuto a Massimo Amighetti su musicisti emergenti.

Sono nato a Rho (MI) il 15 giugno 2001, attualmente vivo a Senago (MI).
Ho all’attivo un mixtape di nome “Big Bang” e diversi singoli pubblicati su YouTube, e sto per uscire col mio secondo mixtape di nome “Raptitudine”.
Nel 2016 sono arrivato 2° nel “Black Diary Contest”, un contest online organizzato da Black Diary Music, e 3° nel “New School Negrura Contest”, altro contest online organizzato da Mala Tempora in collaborazione con JDR. Inoltre, sono arrivato in finale alla “Retraz Beat Competition”, contest dal vivo organizzato da Honiro.
Nel 2017 ho partecipato al “Revenge Contest”, contest online organizzato da Garelli Beats e 404 Films e sponsorizzato da RapBurger, classificandomi 9° su circa 200 partecipanti da tutta Italia.
Faccio parte del roster della netlabel indipendente Deville Records e sono membro della crew Akuma Redemption, formata da Daiser, Ellow Resiak, Midget, Skill, Spasmo e me.

Iniziamo subito con le domande.

Parlaci un pò di te. Quando hai iniziato a fare musica?

Ho iniziato a comporre testi intorno alla quinta elementare, quindi nel 2012 più o meno; alle medie ho iniziato a registrare pezzi prima con il cellulare, poi con un microfono molto amatoriale, fino alla terza media (2015), quando ho deciso di registrare in studio.

Quali argomenti tratti nei tuoi testi?

Non ho una lista di argomenti, scrivo su qualsiasi cosa mi ispiri. Quando vado in giro spesso e volentieri scrivo bozze sul telefono che sviluppo in un secondo momento una volta arrivato a casa.

Quanto tempo occupa la musica nella tua vita?

In generale, occupa almeno la metà (se non più) delle mie giornate. Ascolto musica almeno 2-3 ore al giorno; quando scrivo, scrivo per almeno 1 o 2 ore di fila, senza contare i momenti in cui provo ripetutamente i testi, che durano svariate ore a seconda della complessità dei testi.

Raccontaci il ricordo più bello della tua carriera

La mia “carriera” è troppo breve per avere impresso un ricordo particolare. Sicuramente la prima volta sul palco a settembre 2015, al Barrio’s Cafè di Milano, durante un contest, fu un momento importante.

Che rapporto hai con i social network? Come possono rimanere in contatto i tuoi fan con te?

Uso frequentemente i social network, sia per informarmi sugli eventi, sia per promuovere la mia musica, oppure per condividere semplicemente pensieri.
I miei “fan” o “seguaci” (non so ancora come definirli) possono seguirmi sulla mia pagina Facebook “Maxtino”, su cui condivido qualsiasi avvenimento che riguardi la mia musica; sul mio profilo Facebook “Massimo Maxtino”, su cui, oltre a ricondividere i post della pagina, scrivo pensieri, condivido musica altrui e cose simili; sul mio profilo Instagram “@theycallmemaxtino”, che uso sia come pagina che come profilo; ultimo, ma non per importanza, viene il mio canale YouTube “MAXTINO OFFICIAL”, dove pubblico i pezzi.

Progetti per il futuro?

A breve uscirò col mio nuovo mixtape di nome “Raptitudine”, che uscirà in free download sul sito Bandcamp della mia label Deville Records. Per il resto, insieme alla mia crew Akuma Redemption, stiamo lavorando per progetti collettivi che dobbiamo ancora sviluppare.

Ecco come contattare Massimo Amighetti

Sito web ufficiale: https://maxtino.bandcamp.com/releases
Email ufficiale: maxtinoflyteam@gmail.com
Facebook: https://www.facebook.com/maxtinofficial
Instagram: https://www.instagram.com/theycallmemaxtino/
Sito etichetta: https://devillerecords.bandcamp.com/

Ringraziamo Massimo Amighetti per l’intervista.

Guarda la Classifica dei Musicisti Emergernti

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here