Ena intervista in esclusiva scopriamo chi è

Diamo il benvenuto a Ena su musicisti emergenti.

Nato nel 1997

Iniziamo subito con le domande.

Parlaci un pò di te. Quando hai iniziato a fare musica?

La prima canzone pubblicata online risale a più di un anno fa, precisamente il 3 Marzo 2016, ma già da diverso tempo mi cimentavo nel scrivere canzoni e registrale, senza però pubblicarle. Anche da bambino ho scritto diverse canzoni, rimaste tutt’ora nei miei cassetti. Poi dopo alcuni anni di pausa ho ripreso a scrivere parecchie canzoni, ovviamente con una maturità diversa, fin quando non mi sono deciso di mettere online le migliori o comunque più recenti, che in un certo senso coincidono.

Quali argomenti tratti nei tuoi testi?

Ciò che mi ha spinto a fare musica, o comunque canzoni, sono appunto i testi, ovvero: il tutto è nato scrivendo su un foglio i miei pensieri, ciò che mi gira per la testa, sotto forma di canzone, che rispecchi quello che ho dentro. Quindi nei testi ci metto dentro sempre i miei pensieri, sentimenti, in un certo senso anche la mia vita quotidiana, o ancora meglio il mio modo d’essere, il mio stato in quel istante. Se in un particolare momento non avessi niente mi spinga a prendere in mano la penna e far scorrere i miei pensieri sul foglio, non avrei motivo e motivazioni per scrivere una canzone.

Quanto tempo occupa la musica nella tua vita?

La musica occupa un grande spazio nella mia vita, o meglio della mia quotidianità. Così come cerco di mettere me stesso nelle parole delle mie canzoni, io cerco nelle canzoni altrui quello che ho dentro, uno sprono, un consiglio, me stesso.

Raccontaci il ricordo più bello della tua carriera

La mia non credo si possa definire carriera musicale, perché le canzoni che scrivo sono sempre rimaste ascoltate da me e al massimo caricate su Youtube. Il “”ricordo” più bello però può sicuramente essere racchiuso nei bei pareri della gente che ha ascoltato le mie canzoni, nelle belle parole spese per me e i miei testi, che mi fanno capire che forse ho fatto bene a condividere con qualcun altro ciò che ho scritto, per me.

Che rapporto hai con i social network? Come possono rimanere in contatto i tuoi fan con te?

Ho un profilo Facebook attraverso il quale chiedo continuamente pareri e opinioni ai miei “amici”, e una pagina facebook dove pubblico tutto ciò che carico su Youtube.

Progetti per il futuro?

Scrivere, se ne sentirò la necessità, per me.

Ecco come contattare Ena
Email ufficiale: enaofcl@gmail.com
Facebook: https://www.facebook.com/enaofcl/

Ringraziamo Ena per l’intervista.

Guarda la Classifica dei Musicisti Emergernti

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here