Alessio La Sorsa intervista in esclusiva scopriamo chi è

Diamo il benvenuto a Alessio La Sorsa su musicisti emergenti.

Alessio La Sorsa in arte Ale-X,nato a Pescara da una famiglia che ha sempre rispettare i sani principi come la famiglia,lo spirito di sacrificio per il lavoro,anche se nel suo quartiere sarebbe stato anche facile farsi condizionare da cattive compagnie.Ale-X artisticamente nasce all’età di diciannove anni dove comincia a registrare i suoi primi pezzi e si avvicina al rap che poi nel corso degli anni viene contaminato dagli altri generi musicali,pubblica il suo primo album “Ammodomio” e comincia a cantare in giro per l’Italia partecipando in qualche contest organizzato da “honiro” a Roma, poi aprendo i vari concerti come,Fabrizio Moro poi Clementino per due volte ed infine Boomdabash.Attualmente Alessio vive in Australia a Sydney,ed ha sempre in mente il suo progetto musicale che sta riprendendo,che sarebbe un ep di otto tracce dal nome “sweetman” che racchiude all’interno collaborazioni importanti e troppe emozioni.

Iniziamo subito con le domande.

Parlaci un pò di te. Quando hai iniziato a fare musica?

Ho cominciato a fare musica quando avevo 17 anni,all’inizio per gioco mi divertivo a crearmi delle basi poi sempre per gioco ho cominciato a scriverci qualcosa su e a cantarci sopra e quello che ne ho ricavato è stato incredibile perché sono stato travolto da un onda di emozioni,perché la musica è stata sempre una cosa che mi incuriosiva,mi piaceva sin da piccolo cantare sognavo di ritrovarmi in quel mondo,creare una canzone tutta mia e adesso non potrei farne più a meno anche se so che è molto dura andare avanti con la musica

Quali argomenti tratti nei tuoi testi?

Di solito nelle mie canzoni non mi piace farmi il grosso,nel senso che vengo da un brutto quartiere che vengo da una vita di droga e pistole perché è un mondo che ho sempre voluto evitare e allora descrivo emozioni parlo di emozioni belle e brutte che siano,parlo di amore,parlo della vita che vivo in tutti i giorni perché parlare sempre di fumo e droga se ogni emozione è infinita e ogni emozione è differente dall’altra ?

Quanto tempo occupa la musica nella tua vita?

Tanto anche se delle volte riesco a dedicargli solo pochissimo del mio tempo,però io penso a quello che devo scrivere nei miei testi anche quando sono a lavoro o quando sono in compagnia con gli amici a divertirmi e cerco sempre di dedicarmi ogni volta che posso

Raccontaci il ricordo più bello della tua carriera

Il mio ricordo più bello è il giorno che ho partecipato all’apertura del concerto di Fabrizio Moro nella mia cittá ed ero a tremila per l’opportunità che mi era stata data perché ho sempre stimato Fabrizio Moro ed ero davvero onoratissimo ed emozionantissimo di aprirgli il concerto e ci tenevo a fare bella figura e quando sono salito sul palco tutto tremante e ho cominciato a cantare,all’improvviso nel momento in cui attacco con il secondo ritornello,il pubblico comincia a cantare la mia canzone e sentire tutte quelle persone cantare per la prima volta per me è stata un emozione troppo bella

Che rapporto hai con i social network? Come possono rimanere in contatto i tuoi fan con te?

Non sono molto attivo sinceramente con video e Stati perché sono anche un tipo molto riservato e ho sempre pensato che non sono molto bravo per farmi pubblicitá e dovrei assumere qualcuno che lo facesse al posto mio

Progetti per il futuro?

In progetto adesso c’è il mio Ep che ho dovuto per un attimo accantonare per motivi personali ma lo riprenderò appena possibile molto probabilmente con qualche variazione rispetto a come era nata l’idea tempo fa

Ecco come contattare Alessio La Sorsa
Email ufficiale: ale.x89@live.it
Facebook: https://m.facebook.com/officialAleX89/?ref=bookmarks
Twitter: https://mobile.twitter.com/TheAle89X
Instagram: http://instagram.com/ale89xxx

Ringraziamo Alessio La Sorsa per l’intervista.

Guarda la Classifica dei Musicisti Emergernti

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here