Terrazzo Musicale intervista in esclusiva alla band

Diamo il benvenuto a Terrazzo Musicale su musicisti emergenti. Ecco come è la formazione della band:
VIOLINI
Giuseppe Agosti
Chiara Bombeccari
Massimo Carota
Chiara Comensoli
Giuliana Fumagalli
Fabio Gervasi
Paola Lafratta
Nadejda Riganò
Cinzia Tellaroli
Paolo Tessadri
​Guido Zanetti

VIOLE
Antonia Di Donato Krauss
Adelio Ponzoni
Giampaolo Sterza

VIOLONCELLI
Gisberto Benazzi
Maria Malgaretti
Francesco Mazzera
Emilia Angela Prospero
Filippo Romeo
Alice Zani

CONTRABBASSO
Matteo Spagnoli

FLAUTI
Matteo Bertocchi
Francesca Seggioli

CLARINETTI
Romana Berta
Gianandrea Bertocchi
Marica Ghidoni
Andrea Marenghi
Serena Meschini

OBOE
Giada Bosio

FAGOTTI
Anna Cimoli
Luca Pellegrini

TROMBA
Massimo Mazza

PIANOFORTE
Paolo Ferrari
Jessica Ravara

DIRETTORE
Marco Regosa

Ecco una breve biografia:

Il Terrazzo Musicale è l’unica orchestra amatoriale bresciana, una delle pochissime in Italia indipendente, autofinanziata e gestita dai suoi stessi musicisti.
Accoglie musicisti da tutta la Lombardia (Brescia, Bergamo, Milano, Cremona, Mantova, Lecco, Monza…) e regioni limitrofe (es. Trentino, Emilia Romagna).
E’ socio fondatore di Fed.I.Or.Am. – Federazione Italiana Orchestre Amatoriali, e membro di EOFed – European Orchestra Federation e WFAO – World Federation of Amateur Orchestras.
Ci troviamo a Chiari (BS), il sabato pomeriggio, un paio di volte al mese.
Sono benvenuti tutti i musicisti, anche e soprattutto non professionisti, di qualsiasi età e di qualsiasi livello!

Iniziamo subito con le domande.

Parlateci un pò di voi. Quando avete iniziato a fare musica?

Il Terrazzo Musicale è nato quattro anni fa. Singolarmente, alcuni dei nostri musicisti suonano da 65 anni, altri hanno iniziato da pochi mesi. L’intento del gruppo è far suonare tutti, dando opportunità di parti interessanti ai più esperti e semplificando le parti per i neofiti.
Così, a fianco di ragazzini che hanno da poco iniziato lo strumento suonano ex insegnanti di Conservatorio in pensione, oppure persone che hanno studiato strumento per qualche anno ma poi hanno scelto di fare il grafico, l’avvocato, il medico, il naturopata, la mamma…

Quali argomenti trattate nei vostri testi?

Siamo un gruppo strumentale, non abbiamo testi 😉
I brani vengono scelti mediante votazione democratica all’interno del gruppo, dietro proposta della Commissione Artistica che cerca sempre di dare indicazioni su brani che siano da un lato belli e divertenti per l’orchestra, dall’altro di qualità e di stimolo a crescere per tutti.
Abbiamo suonato parecchio barocco, ma anche musiche klezmer, riarrangiamenti di brani pop / rock, molte colonne sonore, e brani di Faurè, Satie, Bartok… insomma, cerchiamo di non farci mancare niente!

Quando è nata la band?

Il Terrazzo Musicale è nato nell’estate del 2013, quando in una manciata di archi abbiamo iniziato a trovarci sul terrazzo di casa di una di noi… da lì il nome. Era un’estate caldissima, ci trovavamo la sera quando le temperature diventavano abbordabili, e si concludeva sempre la prova con dosi massicce di gelato.
I vicini di casa, a loro volta, invitavano i loro amici nei loro giardini o sui loro balconi: “ehi, stasera venite a bere qualcosa da noi? Sul terrazzo a fianco suonano i violini”.
Quando abbiamo cominciato a diventare tanti, sul terrazzo non ci stavamo più e siamo migrati a suonare nei parchi cittadini.
L’arrivo della stagione invernale ci diede poi lo stimolo a cercare una sede, e l’aumento del numero di musicisti anche a cercare un direttore, tramite un casting cui si presentarono 20 aspiranti direttori, da Napoli a Milano, da Pavia a Brescia. Questo peraltro ci ha consentito negli scorsi anni di cambiare direttore ogni tanto, sperimentando nuovi stili e approcci di direzione e di gestione dell’orchestra.
Ora siamo circa 25 persone, in una vera e propria orchestra, comprendente, oltre agli archi, anche una sezione di fiati agguerritissima e piena di talenti.
…ma quelle serate a base di Vivaldi e gelato ci rimarranno nel cuore per sempre!

Raccontateci il ricordo più bello della vostra carriera

Ogni prova è una festa, ogni concerto un’emozione grandissima!
Abbiamo suonato su palchi importanti come la Sala Verdi di Milano in occasione del Festival Mondiale delle Orchestre nel settembre 2015, ma anche in riva al lago, nei reparti di oncologia, oltre a parchi, teatri, centri sociali, piazze e sale civiche.
Diciamo che non ci importa il “dove”, ma l’opportunità di suonare insieme e di poter condividere la nostra musica con un pubblico attento.
Per questo anche solo le prove sono sempre bellissime, e terminano tutte le volte con aperitivo / pizza tra amici.

Che rapporto avete con i social network? Come possono rimanere in contatto i vostri fan con voi?

Abbiamo un sito meraviglioso, sempre aggiornato ed in ordine, gestito dal nostro bravissimo violinista e grafico Giuseppe Agosti: www.terrazzomusicale.it
Poi c’è la pagina su FB, con oltre 3500 fan, sulla quale pubblichiamo notizie relative alla vita del gruppo, fotografie, eventi… ma anche tutto ciò che ci fa ridere o ci ispira dal punto di vista musicale: https://www.facebook.com/terrazzo.musicale/
Infine, siamo contattabili tramite l’indirizzo e-mail: terrazzomusicale@yahoo.it

Progetti per il futuro?

In questo momento stiamo studiando, guidati dal M° Marco Regosa, la nostra prima sinfonia di Mozart! Non vediamo l’ora di poterla eseguire in concerto!
E l’altro grande progetto che ci sta entusiasmando sono le nostre prime vacanze musicali, che stiamo coorganizzando con altre orchestre da tutta Italia (DireFareMusicare da Bergamo, CreMaggiore da Crema e Orchestra Nova da Foggia) e aperte a tutti: tre giorni di mare e musica, a Cesenatico, dal 2 al 4 giugno, a costo irrisorio (come sempre, quello che ci interessa è fare musica, non soldi 😉 )
Info qui:
http://terrazzomusicale.wixsite.com/terrazzomusicale/copia-di-festival-2017
oppure qui:
https://www.facebook.com/events/1276595679042115/

Ecco come contattare Terrazzo Musicale

Sito web ufficiale: www.terrazzomusicale.it
Email ufficiale: terrazzomusicale@yahoo.it
Facebook: https://www.facebook.com/terrazzo.musicale/

Ringraziamo Terrazzo Musicale per l’intervista.

Guarda la classifica dei Musicisti Emergenti

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here