I(n)spirazione – Ydra video ufficiale

Votazioni chiuse per questa canzone
Ecco il nuovo video di Ydra che è stato pubblicato nel 2016. Il nome del brano è I(n)spirazione.

STR1

Vedo l’aquila che vola oltre il confine
Vedo una lacrima cadere sulle spine, le spire
Di un serpente che si mangia la mia anima ieratica
Che sanguina ed è la sorgente delle rime
Sento che si sradica quest’attimo di patimento
Mento sui demoni che qui ci sono stati dentro
Mento sul cuore di una lepre, ed ogni sbattimento
Si riconduce su ciò di cui siamo fatti, sento
Un urlo unico che proviene da chissà dove
Ne sono uscito senza aiuti e no, non si sa come
Su questo letto consumo dosi di metadone
Resto qua fermo ed ora cerco la mia meta, dove?
Cercando tempo io aspetto l’ispirazione
Poi perdo l’inspirazione del corpo ch’è una prigione
Metempsicosi, mi perdo dentro le mie psicosi o
Alla ricerca di te, Simposio

RIT

Ispirato dentro al cuore fin da quando rimo
Mi sento perso nell’amore fin da quando scrivo
Son trasportato dal vento, con queste ali di cemento
Io non ti sento se parli sono in isolamento
Ispirazione dell’anima che diventa pura
Inspirazione del corpo ch’è mista a segatura
Inspiro lacrime, ispirato dalle anime
Scrivo duecento pagine di un libro sulla mia natura

STR2

Inspiro aria pura dalle palpebre del cuore
Vedo il mio io ch’è stato calpestato dalle suole
Vedo una goccia di sangue che cade sopra al Sole
È la Luna che piange, prova desolazione
Ogni azione ha un suo peso che non si può cambiare
È troppo presto o troppo tardi, rischi di far male
Con le mie ombre sono sempre lesto io a parlare
Una parola sbagliata e non mi potrò rialzare
Sbaglio, un taglio brucia il petto, graffio caldo, cosa aspetto
M’armo e marmo in’sto momento mi ricopre e mi sotterro
Scopro nuove sensazioni, sono morto senza azioni
Purtroppo troppe le tentazioni, non ne esco fuori
Nonne che parlano d’amore coi loro bambini
Guance calde che si bagnano sopra cuscini
Pensieri nichilisti, poemi stilnovisti
Non ci siamo mai visti eppure tu m’ispiri

RIT

Ispirato dentro al cuore fin da quando rimo
Mi sento perso nell’amore fin da quando scrivo
Son trasportato dal vento con queste ali di cemento
Io non ti sento se parli, sono in isolamento
Ispirazione dell’anima che diventa pura
Inspirazione del corpo ch’è mista a segatura
Inspiro lacrime, ispirato dalle anime
Scrivo duecento pagine di un libro sulla mia natura

(Natura…)

RIT

Ispirato dentro al cuore fin da quando rimo
Mi sento perso nell’amore fin da quando scrivo
Son trasportato dal vento con queste ali di cemento
Io non ti sento se parli, sono in isolamento
Ispirazione dell’anima che diventa pura
Inspirazione del corpo ch’è mista a segatura
Inspiro lacrime, ispirato dalle anime
Scrivo duecento pagine di un libro sulla mia natura.

Cosa ne pensate della canzone I(n)spirazione di Ydra ? VOTALA!!

Guarda la Classifica dei Musicisti Emergenti

Ecco come contattare Ydra

Facebook: Thomas Ydra Cangini Bertoli

 

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here