È uscito L.C.C. FINEST, il nuovo EP di Don Naïve

L.C.C. Finest è il nuovo EP di Don Naïve, prodotto da Rhyme Racket Records.
L’EP, composto di sei tracce, ripercorre stati d’animo e problematiche che hanno interessato tutta la sua vita privata e la sua carriera artistica dal 1999 ad oggi e manifesta in maniera decisa la sua volontà di tornare a un rap più classico rispetto alle pubblicazioni più recenti, più incentrati sulla trap. I toni sono molto cupi e tendenti a un connubio tra UK drill e gangsta rap west coast; sound, quest’ultimo, volutamente enfatizzato a più riprese per rimarcare le origini musicali di Don Naïve, che è il membro più giovane dello storico gruppo italiano La Fossa, noto per essere stato, tra il 1996 e il 2001, tra i precursori del gangsta rap e del G-Funk in Italia.
L’EP è prodotto quasi interamente da Ghimora e riarrangiato da Don Naïve eccetto per la traccia numero quattro, prodotta da Rhamez e la traccia numero uno, che da il titolo all’EP, prodotta da AP. Il disco conta inoltre i featurings di Desion, Fred Funk e Dj Frankie Krueger.

L’EP è ascoltabile su Spotify al link :

Don Naïve è un produttore e rapper italiano un tempo conosciuto come “El Don” nel panorama hip hop underground.
Membro del collettivo L.C.C. Familia, affiliato al gruppo storico italiano La Fossa, ed ex componente storico del collettivo di producers e rappers Blue Era Ent., che è stata la crew rappresentativa del G-Funk italiano nel mondo tra il 2010 e il 2015, con la quale ha iniziato ad avere le prime collaborazioni internazionali, sopratutto con la scena G-Funk americana.
Nel 2016 fonda il gruppo Be Side, coi quali produce due album.
Nel 2018 intraprende la carriera solista cambiando nome in Don Naïve.
Nel 2020 pubblica il suo primo Ep solista come Don Naïve, intitolato Ego Mixtape, e prende parte anche al nuovo progetto di DJ Jad degli Articolo 31, che ha prodotto il rmx del brano “Re senza corona”, registrato a distanza da 9 rapper sardi durante il periodo di quarantena a seguito dell’emergenza Covid-19.
L’estate 2020 vede l’uscita del singolo Mamacita (che ha superato i 100k streaming su Spotify) accompagnato da un video musicale. Contemporaneamente, durante la stessa estate, partecipa al festival di Sanremo Rock con un brano in collaborazione col gruppo Clàmor vincendo il premio “miglior brano originale”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here