“Nausicaa” il nuovo brano di Sigma the Voice

La rapper brianzola, affetta da Parkinson, racconta nel brano pubblicato per l’etichetta da lei fondata “Disability Records”, il ruolo salvifico e determinante che la musica ha avuto nella sua vita.

“Nausicaa” di Sigma The Voice è un brano che rappresenta la lotta, la pausa dalla lotta e allo stesso tempo la lotta per la vita in un periodo di guerra.

È un viaggio tra il prendersi cura di sé prendendosi cura degli altri: «Questa canzone è una madre che mi accoglie, un mantra che mi incoraggia ad affrontare la vita nei suoi problemi, anche se in certi momenti sono costretta a camminare a carponi e le cure proposte, con la loro poca efficacia, non rendono giustizia alla mia voglia di vivere.

Tutto ciò che mi motiva e mi cura veramente rimane la musica» racconta la rapper, ammalata di Parkinson fin dalla giovane età. Il singolo fa parte dell’Ep “Ad Arte”, pubblicato il 25 febbraio 2020 e prodotto da Brattini (Bndcks Studio, Torino).

A gennaio 2020, l’artista fonda col collega ed amico Adria the Reject (affetto da fibromialgia), l’etichetta discografica “Disability Records”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here