Intervista a Christian Baroni – “Correrai da me” è l’ultimo singolo

Dal 7 gennaio 2022 è disponibile in rotazione radiofonica “CORRERAI DA ME”, nuovo brano di CHRISTIAN BARONI presente su tutte le piattaforme di streaming a partire dal 10 gennaio.

CORRERAI DA ME”, nuova release di CHRISTIAN BARONI, è una canzone di speranza, di sogni mai raccolti, seppur desiderati in un modo assai intenso, quasi carnale, e che puntualmente si rincorrono in un circolo vizioso.

Spiega l’artista a proposito del brano«Ho scelto questo brano come mio terzo singolo perché rappresenta un momento della mia vita che mi ha segnato a lungo e non andrà mai via. Non ci sarà modo di cambiare ciò che è stato. La cosa migliore è imprimerlo in una canzone e ricordarsi cosa la vita ci mette davanti per sfidarla e diventare chi siamo».

Il videoclip ufficiale di “Correrai da me”, diretto da Lorenzo Lecci, è una proiezione mentale del protagonista che, all’interno del suo sogno, ha visioni sempre più presenti del suo amore sfuggito. La cosa lo esaspera e lo rende felice allo stesso tempo finché, una volta sveglio, capisce di essersi immaginato tutto e spegne quello che per ultimo, rappresentava il collegamento col suo recente passato.

Raccontaci come è nato il tuo ultimo singolo.

È nato circa 4 mesi fa mentre ero nel bosco. Stranamente scritto molto di getto. Essendo un brano che mi riguarda personalmente è come se avessi avuto già tutte le parole in testa.

Come è stato che hai capito che volevi fare musica?

Avendo sempre fatto parte di me diciamo che è stato facile. È la mia compagna di vita da 21 anni a questa parte. Non saprei darvi un momento preciso perché crescendo insieme a lei, delle cose sono venute da sole. La scrittura delle prime canzoni forse è stato il centro di tutto.

Qual è stato il consiglio più importante che ti è stato dato?

Tenere costantemente i piedi a terra e incassare ogni colpo come un pugile. Quando arriverà il momento di colpire, devi essere più forte di tutto.

Nuovi progetti per il 2022?

Stiamo lavorando molto. Ci saranno sicuramente news a breve.

In collaborazione con Agenzia stampa

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here