“Pioggia per favore”, fuori ora il nuovo singolo di Andrea Lupi

È uscito il nuovo singolo del cantautore romano Andrea Lupi, “Pioggia per favore”, disponibile su Spotify e su tutti i digital stores, dall’8 novembre anche su YouTube accompagnato dal videoclip ufficiale.

Il brano, scritto e prodotto dallo stesso interprete e uscito in collaborazione con RKH Studio e distribuito da Artist First, è il terzo inedito di questo progetto dopo “Frequentazioni Migliori” e “L’influenza”, che hanno avuto un riscontro molto positivo da critica e pubblico, arrivando a totalizzare quasi 200.000 ascolti in pochi mesi.

Pioggia per favore” si discosta dalle tematiche sociali dei precedenti lavori, virando sul lato umano ed emozionale della vita, viaggiando su un tappeto strumentale in crescendo, formando un sound pop ma mantenendo una personalità propria all’autore.

Questo brano – dice Andrea Lupi – è una riflessione sui rimpianti, sulle scelte sbagliate e sulle strade non prese che quasi ogni persona ha sicuramente avuto modo di affrontare e su come possa essere difficile provare a ripartire, ricominciare la corsa lasciandosi tutto alle spalle, cercando di prendere la direzione più giusta possibile”.

Penso sia un pezzo che può indurre all’introspezione – racconta ancora l’autore – e credo mandi un messaggio positivo sul non arrendersi e voltare pagina se necessario, ancora più importante dopo il periodo di pandemia che abbiamo vissuto e dal quale non siamo ancora del tutto fuori”.

Il videoclip è stato girato a Torino da RKH studio, regia di Federico Melis.

Andrea Lupi, dopo il percorso che lo ha portato a pubblicare due album con i “NoiseBusters”, dopo le due cover uscite durante il 2020 e i due primi inediti del suo progetto attuale, “Frequentazioni Migliori” e “L’influenza”, va avanti col suo nuovo singolo “Pioggia per favore”, disponibile ora su tutti i digital stores e su YouTube dall’8 novembre con annesso videoclip.

Segui Andrea Lupi su Instagram, Spotify, Youtube e sul suo sito ufficiale.

In collaborazione con Agenzia stampa

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here