“Le cose che abbiamo amato davvero”, il nuovo singolo del poliedrico Caravaggio

Il 28 ottobre 2020 è uscito “Le cose che abbiamo amato davvero”, il nuovo singolo del poliedrico Caravaggio.

Il brano parla di come l’esistenza scorra inesorabilmente in avanti e sappia rinnovarsi sempre, ignara delle nostre sofferenze personali. Un amore finito, il ricordo indelebile di un Natale a Londra, la vita che cerca un nuovo incipit. “Le cose che abbiamo amato davvero” ha un sound fresco e moderno, ma non manca un pizzico di vintage pop anni ’80.

Caravaggio è un musicista particolare, difficile da “ingabbiare” in un genere preciso. La musica sua è libera e nuova proprio come lui. “Le cose che abbiamo amato davvero” è un brano molto particolare. Un inizio leggero con un sound synth pop e poi un’esplosione. Una voce che cambia e si muove come un’onda: mascolina quando serve e più delicata e femminea in altri momenti.
La particolarità di Caravaggio si trasmette sia nel sound che nella sua estetica. Insieme al singolo è uscito un videoclip travolgente. In questo video vediamo il musicista da diverse angolature mentre sul suo volto si alternano differenti makeup. Semplice, ma ipnotico proprio come il brano.

“Le cose che abbiamo amato davvero” nel giro di pochissimo tempo ha fatto grande scalpore tra il pubblico e gli addetti ai lavori”.Musica e testo di “Le cose che abbiamo amato davvero” sono stati creati da Caravaggio che ha curato anche l’arrangiamento con l’aiuto di Pino Saracini. Mix e mastering sono stati affidati a Nick Valente. Lo stupendo artwork della copertina è opera di Andrea Periati.

Ascolta il brano su Spotify

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here