USA, la rivolta di band e cantanti dopo la strage a Las Vegas: 'Ora leggi più severe sul controllo delle armi'

Decine di artisti americani di alto profilo, tra i quali Lady Gaga, Moby, Chainsmokers, John Mayer, e altri si sono espressi molto duramente perché il governo degli Stati Uniti adotti norme più…

Continua a leggere

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here