Anpi e Arci fanno annullare concerto a Milano, Povia: “Partigiani minorati mentali”


Povia si scaglia contro le associazioni Anpi e Arci che avevano chiesto e ottenuto l’annullamento del concerto a Trezzano sul Naviglio previsto per il 23 settembre. L’artista era stato accusato di essere vicino agli ambienti neofascisti.
Continua a leggere

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here