Davide Cioccarelli – DADDi intervista in esclusiva scopriamo chi è

Diamo il benvenuto a Davide Cioccarelli – DADDi su musicisti emergenti. Iniziamo subito con le domande.

Parlaci un pò di te. Quando hai iniziato a fare musica?

Il mio amore per la musica nasce da lontano. Da quando, adolescente, ho iniziato a frequentare un corso di chitarra un po’ per avere un impegno che mi allontanasse dalla strada, un po’ per superare la timidezza che da bambino mi aveva creato non pochi problemi. Mi sono avvicinato alla musica come ad
un’ancora di salvezza che mi permetteva di fare qualcosa che mi piaceva e mi faceva sentire bene. E sicuramente mi ha cambiato facendo di me un ragazzo che aveva una passione. E’ importante avere delle passioni. Forma il carattere e rende la realtà intorno meno insopportabile

Quali argomenti tratti nei tuoi testi?

La vita prende, porta situazioni che possono allontanare dalle proprie passioni, ma mai spegnerle. Ho cercato il mio spazio, anche commettendo errori e cercando vie più facili. La strada è grande maestra ma chiede il suo prezzo. E non è facile. Come dicevo prima, sono stato un adolescente timido, “bullizzato” e ho reagito all’ingiustizia che mi sentivo appiccicata addosso. Con maniere a volte, lo ammetto, fin troppo sbrigative. “Fame di vita” la chiamo io. Ed è uno stato in cui molti giovani possono riconoscersi. Ho sbagliato e ho pagato sulla mia pelle. Oggi mi sento un uomo nuovo e ritorno alla musica, condividendo e raccontando anche le mie esperienze, sia belle che brutte

Quanto tempo occupa la musica nella tua vita?

La mia passione, con la musica mi diverto e voglio continuare a farla, l’informatica è il mio lavoro…quello che socialmente rende una persona un uomo! Insieme, bhe ormai negli anni la musica è diventata molto hi tech, con il computer che ha preso possesso nelle nostre vite non poteva non avere un confronto anche con la musica…in maniera digitale. Lavorano insieme, soprattutto nella scena hip hop.

Raccontaci il ricordo più bello della tua carriera

Tutte dal primo giorno giorno fino ad oggi, ogni passo che faccio, ogni obiettivo che raggiungo lo devo a ore e ore di studio, che non mi pesano, anzi ho voglia di continuare e magari un giorno arrivare al cuore delle persone

Che rapporto hai con i social network? Come possono rimanere in contatto i tuoi fan con te?

Li utilizzo molto spesso e volentieri, in questa orami era del digitale è importante comunicare e lasciare traccia di ogni lavoro, progetto o idea…per condividerla e per fare realmente musica. Ad oggi molti colleghi definisco il RAP al CASH, ma sbagliano, il RAP è musica è voglia e passione di condividere le proprie idee e i propri punti di vista.

Progetti per il futuro?

Il rap è la poesia di strada. E’ un modo diretto ed essenziale per comunicare le proprie emozioni, le proprie frustrazioni, le gioie e i dolori. E’ un linguaggio diretto, senza fronzoli. Parte dall’anima e tocca l’anima di chi ascolta. E’ nato per questo. Per dare voce a chi voce non aveva. E la sua diffusione oggi ci fa capire ancora di più quanto sia necessario condividere le proprie esperienze, avere dei punti con cui confrontare se stessi e ciò che si vive in una realtà sempre più distante dai propri sogni e dalle proprie aspettative. Il primo Luglio sarò ospite per la prima volta live a Roma, e spero di continuare a fare serate per trasmettere la mia musica, il mio IO CAMBIATO, NUOVO!

Ecco come contattare Davide Cioccarelli – DADDi
Email ufficiale: daddiofficial@hotmail.com
Facebook: https://www.facebook.com/pg/daddiofficial
Twitter: https://twitter.com/DADDiRM
Instagram: https://www.instagram.com/daddi_official/
Sito etichetta: http://www.centosempiremusic.com

Ringraziamo Davide Cioccarelli – DADDi per l’intervista.

Guarda la Classifica dei Musicisti Emergernti

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here