Datura Vulgaris intervista in esclusiva alla band scopriamo chi sono

Diamo il benvenuto a Datura Vulgaris su musicisti emergenti. Iniziamo subito con le domande.

Parlateci un pò di voi. Quando avete iniziato a fare musica?

Le nostre origini come musicisti, risalgono fine 99 inizio 2000. In quegli anni avevamo altre band con cui suonare. Inizio 2013 invece prendono vita Datura Vulgaris, band di inediti dalle contaminazioni alternative grunge, punk/rock.

Quali argomenti trattate nei vostri testi?

Miriamo ad essere più spontanei possibili, diretti, senza troppa filosofia poetica. Parliamo di cosa sentiamo dentro, di cosa ci circonda, parliamo di rabbia, amore, ironia, dolore, felicità, in poche parole ogni sentimento che le persone vivono ogni giorno.

Quando è nata la band?

Nel 2013 da un idea mia (Daniele) voce e chitarra ritmica e Stefano chitarra solista. Dopo le band passate, ci siamo ritrovati con ancora molto da dire e ci siamo uniti in questo progetto.

Raccontateci il ricordo più bello della vostra carriera

Per quanto mi riguarda è stato indubbiamente nel 2004 quando con la mia vecchia band gli Unnamed ho potuto suonare sul palco del Bloom di Mezzago, dove anni prima avevano suonato i Nirvana, band che amo piu di tutte. Sono potuto stare nello stesso camerino e su quel palco, un emozione che non dimentichero mai.

Che rapporto avete con i social network? Come possono rimanere in contatto i tuoi fan con te?

Un buon rapporto direi, oggi si muove molto sui social network, miriamo a promuoverci molto su essi.

Progetti per il futuro?

In questo 2017 abbiamo molti live in scaletta, ma siamo pronti anche ad entrare in studio per dar vita al primo disco ufficiale.

Ecco come contattare Datura Vulgaris

Email ufficiale: daturavulgaris@gmail.com
Facebook: www.facebook.com/dvrockband
Youtube: Datura Vulgaris

Ringraziamo Datura Vulgaris per l’intervista.

Seguiteci sulla nostra pagina Facebook:
Musicisti Emergenti – Promuovi la tua musica

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here