Bad Prince intervista in esclusiva scopriamo chi è

Diamo il benvenuto a Bad Prince su musicisti emergenti. Iniziamo subito con le domande.

Parlaci un pò di te. Quando hai iniziato a fare musica?

Sono nato a Napoli il 27/11/1999 e attualmente vivo a Portici.Mi definisco soggettivamente una persona ottimista,leale ed espansiva.
Le scelte le prendo sempre autonomamente,senza farmi condizionare dagli altri,anche se allo stesso modo,tengo conto dei consigli degli altri.
Ho una fortissima tendenza all’utopismo e agli ideali,contemporaneamente capendo quale sia la realtà concreta,non quella astratta.
Fin da piccolo seguo la musica,qualsiasi genere,dal rap per arrivare al metal.
Seguo il rap da quando ero molto piccolo,iniziando ad ascoltare singoli di Fabri Fibra e gli Articolo 31.
Crescendo,ho ascoltato molti rappers diversi e devo ammettere che c’è stata un’evoluzione,un incremento di partecipanti,di volti di quella che definiamo la scena rap in Italia,allo stesso modo un incremento del pubblico.
Ho iniziato a fare rap con il freestyle a 14 anni,definendolo come hobby,la passione con il tempo è aumentata e dall’anno scorso ho iniziato a scrivere testi.
Ho deciso di creare un canale youtube lo scorso giugno e di iniziare a pubblicare le mie canzoni che fanno parte di un EP.
Attualmente sul mio canale sono presenti solo tre estratti dal mio EP e due live,molto presto uscirà anche il quarto estratto.
Do’ il massimo e spero di coglierne i frutti.

Quali argomenti tratti nei tuoi testi?

Nei testi cerco di essere un artista a 360 gradi,di parlare di me stesso,di quello che penso e di quello che vedo.
Non invento mai nulla ne’ esprimo concetti che non penso o falsi,ma cerco di lasciare,di lanciare messaggi al destinatario,agli ascoltatori,mi piace essere criptico.

Quanto tempo occupa la musica nella tua vita?

“Dove le parole finiscono inizia la musica”.
-Heine Heinrich
Per la musica non dedico un tempo determinato,non un orario stabilito.
In qualsiasi istante di tempo,penna e foglio bianco,cuffie nelle orecchie e si scrivono pensieri,idee,ideali,tutto ciò che ho nella testa.
Preciso solamente che per la stesura di un testo non impiego poco tempo,alcune volte anche giorni,per non cadere nel banale,per trasmettere in completezza realmente quello che è il mio pensiero.

Raccontaci il ricordo più bello della tua carriera

Per il momento posso affermare che non ho ancora una carriera AHAHAHAH.
L’esperienza più bella al momento è stata sicuramente la mia prima esibizione,il mio primo live,il 25 febbraio scorso,open act del concerto di Vacca.
E’ stato qualcosa di molto emozionante aver vissuto ogni istante con il micro in mano, andare a contatto con il pubblico,salire sul palco,avere il loro supporto e ricevere applausi.
Ho portato due brani,due singoli,tra cui un inedito.
Il prossimo live,il secondo,sarà agli inizi di Aprile,un’altra esperienza che può far bene.

Che rapporto hai con i social network? Come possono rimanere in contatto i tuoi fan con te?

Fin dalle medie mi ritengo un appassionato di social network:Ask,Facebook,Youtube.
Ho anche una pagina facebook,la quale però,al momento non dedico molto del mio tempo,ma è sempre un punto di riferimento.

Progetti per il futuro?

Diciamo che il rap in generale,ciò che sto facendo,fa parte di un progetto.
Non posso nascondere che ho aspirazioni,come qualsiasi altro ragazzo,per questo cerco di cogliere qualsiasi occasione al volo.

Ecco come contattare Bad Prince

Pagina facebook : https://www.facebook.com/Bad-Prince-1050500215061989/?hc_ref=PAGES_TIMELINE&fref=nf
Email ufficiale: aniello-dauria@alice.it
Instagram: https://www.instagram.com/therealbadprince/

Ringraziamo Bad Prince per l’intervista.

Guarda la Classifica dei Musicisti Emergernti

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here